Data ora ritiro
lun gen
2000
00 :00
Data ora restituzione
lun gen
2000
00 :00
Miglior prezzo
Qualità del servizio a prezzi contenuti
Cancellazione gratuita
Entro 72 ore prima del ritiro del veicolo
Chilometri illimitati
Nessun limite per i tuoi spostamenti

3 Agosto 2023: Sicily by Car si quota alla Borsa Italiana

In data odierna Sicily by Car ha ufficialmente iniziato le negoziazioni sul mercato Euronext Growth Milan, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana.

Il provvedimento di ammissione alle negoziazioni è stato ratificato il primo agosto 2023.

Questa la dichiarazione rilasciata da Tommaso Dragotto, Fondatore, Presidente e Amministratore Delegato di Sicily by Car: “Nel 60° anniversario della fondazione, la quotazione in Borsa segna l’ingresso in una nuova era aziendale dove innovazione e internazionalizzazione diventano i perni del nostro sviluppo sui quali investire con determinazione e costanza. Sicily by Car compie un passo epocale e si apre a nuovi orizzonti, rinsaldando la propria solidità grazie a nuove risorse finanziarie e ad una organizzazione sempre più capillare e strutturata. Abbiamo scelto il mercato azionario per permettere a un’ampia platea di investitori italiani ed esteri di sostenere e condividere l'ambizioso obiettivo di espansione a livello nazionale e internazionale in un settore caratterizzato da elevato potenziale di crescita. Abbiamo preso un impegno verso tutti coloro che ci hanno dato fiducia e vogliamo mantenerlo portando avanti un percorso orientato alla creazione di valore, supportata dall’adozione di una dividend policy, e alla sostenibilità, elemento che da anni ci contraddistingue. Desidero ringraziare i soci di Indstars 4 e tutta la squadra di Sicily by Car, la cui competenza e dedizione hanno reso possibile il raggiungimento di questi traguardi.”

La Società è presente in Albania, Malta, Francia, Austria, Polonia, Montenegro, Portogallo e prossime aperture sono programmate a seguire in tutta Europa in forza di accordi con partner strategici. 

Il modello di business prevede una capillare diffusione del brand “SBC Europe” grazie a una rete di agenzie e insegne locali pronte ad aprirsi a collaborazioni continuative basate sulla reciprocità del servizio tramite partnership commerciali in co-brand. SbC ha stretto accordi di partnership B2B con i più grandi broker internazionali in grado di garantire una copertura a livello mondiale del servizio car rental, raggiungendo una posizione di leadership (Booking.com, AutoEurope, Expedia, Cartrawler, Zuzuche/Qeeq, Carmore Korea, Rentcars Brasil, FTI Touristik, Ofran).

Il Gruppo ha sviluppato una crescente attenzione alle tematiche ESG che hanno determinato la graduale conversione della flotta con veicoli green (oggi circa il 40% dell’intera flotta e il 64% del recente inflottato sono low emission) e la totale autonomia energetica del fabbisogno dell’headquarter attraverso l’istallazione di un impianto fotovoltaico capace di generare 187 KW.

La Società intende consolidare la propria presenza in Italia e accelerare l’espansione sui mercati esteri. Il progetto strategico si basa sulle seguenti linee guida: crescita della linea B2C all’estero tramite operazioni di M&A e il lancio del marchio “SBC Europe”; rafforzamento del segmento B2B (car replacement e corporate) finalizzato alla diversificazione del business.

E’ intenzione di SbC richiedere l’ammissione a quotazione su Euronext Milan e, ricorrendone i presupposti, sul segmento STAR, entro 24 mesi dalla data di inizio delle negoziazioni, tenendo conto delle condizioni dei mercati e delle altre opportunità di sviluppo del business del Gruppo SbC.

 

 

 

 

 

Noleggio auto e furgoni a breve termine e mensile. Prenota online e ritira in uno dei nostri uffici in tutta Italia. Anche senza carta di credito!